Blog

apprendimento permanente 1

Apprendimento permanente. Come realizzarlo sul web

Pubblicato da Teleskill Italia | 25/ott/2017

Con la Raccomandazione 2006/962/CE l’Unione Europea invita i governi e le organizzazioni a valorizzare le competenze chiave per l’ apprendimento permanente. Teleskill ha una piattaforma web per realizzarlo online.

Nel 2009, l’UE ha varato un nuovo programma strategico per la cooperazione europea in materia di istruzione e formazione (ET 2020) fino al 2020, che ha sostituito il precedente ET 2010. Il programma ha individuato la necessità che l’ apprendimento permanente diventi una realtà, con sistemi di istruzione e formazione professionale più reattivi al cambiamento e al resto del mondo.

Questo perché in un mondo sempre più globale, le persone hanno bisogno di un’ampia varietà di abilità per adattarsi e avere successo in un ambiente in rapida evoluzione.

La Raccomandazione 2006/962/CE individua otto competenze chiave essenziali per ciascun individuo in una società della conoscenza che potrete trovare a questo link.

Tutte possono essere implementate e realizzate online con Web Academy, la piattaforma Teleskill dedicata alla formazione aziendale, all’apprendimento collaborativo, all’apprendimento permanente più conosciuto come Long Life Learning.

Vediamone alcune: la competenza n. 4 riguarda la competenza digitale, definita come uso sicuro e critico della tecnologia dell’informazione e della comunicazione in ambito lavorativo, nel tempo libero e per comunicare. In questo ambito Web Academy garantisce un unico luogo per la condivisione della conoscenza, particolarmente indicato per le aziende, con caratteristiche si sicurezza, massima condivisione, collaborazione, informazione e comunicazione.

Molto interessante è anche la competenza n. 5, quella di “imparare a imparare”; capacità quindi di gestire efficacemente il proprio apprendimento, sia a livello individuale che in gruppo. Per favorire questo tipo di attitudine Web Academy permette di organizzare il proprio percorso formativo, favorisce l’apprendimento tra pari e l’informal learning e permette l’organizzazione di comunità di pratica per promuovere l’apprendimento collaborativo.

Questa ultima caratteristica, quella dell’apprendimento collaborativo, supporta anche le competenze individuate dall’Unione Europea al punto 6: competenze sociali e civiche: capacità di partecipare in maniera efficace e costruttiva alla vita sociale e lavorativa e di impegnarsi nella partecipazione attiva e democratica, soprattutto in società sempre più differenziate. Nelle comunità di pratica presenti in Web Academy è possibile realizzare online ogni tipo di attività: lavorare in un comune su un documento, condividere video o immagini, organizzare sondaggi e test su un argomento, caricare aggiornamenti di testo o video e molto altro ancora.

apprendimento permanente 2

Web Academy è la piattaforma ideale anche per quanto riguarda il punto 7, spirito di iniziativa e imprenditorialità e quindi capacità di trasformare le idee in azioni attraverso la creatività, l’innovazione e l’assunzione del rischio, nonché capacità di pianificare e gestire dei progetti. La piattaforma supporta, infatti, l’utente nelle sue possibilità di espressione come ad esempio il caricamento di video pillole esperienziali, o la creazione di gruppi di studio, o di forum e chat tematiche, anche tramite il proprio brevetto di Wiki-experience® integrato nella piattaforma Web Academy.

Come raccomandato dalla Comunità Europea, l’apprendimento permanente è un tema che diventerà sempre più rilevante per tutti i settori della società; strumenti come Web Academy lo rendono possibile sul web, sfruttando la multicanalità, abbattendo i costi della formazione e permettendo ai partecipanti la più grande libertà sugli orari e sui luoghi da cui accedere alla formazione online.

Contattaci

COMMENTI